Aree di attività

Lo Studio vanta una comprovata esperienza nel settore del gioco lecito – con particolare riferimento al gioco praticato attraverso apparecchi da intrattenimento e divertimento (AWP e VLT), gioco on line, bingo, scommesse – assistendo da diversi anni i principali Concessionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, oltre a numerosi operatori del settore (Gestori ed Esercenti).

L’attività si è concentrata nel delicato settore degli apparecchi di cui all’art. 110, comma 6, del T.U.L.P.S., sulle problematiche del rapporto concessorio, sui rapporti tra i soggetti che operano nell’ambito della filiera (Concessionari, Gestori ed Esercenti) e sulle tematiche che coinvolgono gli operatori e le amministrazioni competenti.

In tale ambito, lo Studio si occupa:

  • assistenza in sede civile: recupero del credito, cause di risarcimento danni, azioni di responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale;
  • assistenza in sede penale: reati conto la pubblica amministrazione, reati contro il patrimonio, reati informatici e, più in generale, tutela dei soggetti che operano in Italia ed all’estero nel comparto del gioco lecito;
  • assistenza stragiudiziale: redazione di pareri e contratti nel settore del gaming, risoluzione delle problematiche derivanti dal T.U.L.P.S., con precipuo riferimento alle questioni inerenti alle licenze ed autorizzazioni di pubblica sicurezza, alle sanzioni comminate dalle amministrazioni ed alla relativa tutela dei soggetti coinvolti;
  • giochi e scommesse on line: consulenza sugli aspetti regolamentari di giochi e scommesse on line (internet, call games televisivi, cash poker, casual games);
  • problematiche operative: risoluzione delle problematiche derivanti dalla continua evoluzione della normativa di settore, con particolare riferimento alle tematiche inerenti alla pubblicità, privacy e ludopatia.